Skip to main content

Da decenni tutto qui in Nivell ruota attorno alle tecniche di installazione: il livellamento e il fissaggio di macchinari, come pure l’isolamento delle vibrazioni, rappresentano il fulcro della nostra attività.

Tutto ha avuto inizio negli anni settanta, con l’installazione di classiche macchine utensili. Allora il livellamento avveniva solo con cunei, ai quali si aggiunsero, dopo breve tempo, gli elementi di livellamento antiscivolo.

Oggi molte imprese di diversi settori si affidano a noi. Anche per soddisfare l’alta specificità dei requisiti di grandi impianti di ricerca: i nostri elementi di installazione, per esempio, sono stati utilizzati in il nuovo sincrotrone europeo ESRF a Grenoble, Francia, l’impianto di questo tipo in assoluto più preciso. I cunei di Nivell garantiscono la massima precisione e affidabilità anche in progetti simili realizzati negli USA, a Pechino Cina e in Svizzera. E questo è solo l’inizio.

Non importa in quale fase del progetto vi troviate, se siete solo all’inizio oppure se dovete affrontare difficoltà impreviste, rivolgetevi a noi: sapremo di certo trovare la soluzione ottimale per la vostra applicazione. Ciò che ci guida è il connubio perfetto tra la nostra decennale esperienza e l’ambizione di riuscire a risolvere insieme questioni complesse.

Ogni macchina ha le sue specificità che vanno dall’installazione senza fissaggio al suolo ad un fissaggio rigido, da un livellamento grossolano ad uno fine così come da un peso leggero ad uno pesante … Un fatto è certo: non tutti i cunei sono adatti a tutte le applicazioni. E non deve neanche essere così. I nostri tecnici sviluppano la soluzione che fa proprio al caso vostro. Per questo riusciamo a garantirvi la massima precisione e affidabilità anche in caso di richieste particolari.

Così siamo riusciti a:

  • isolare le vibrazioni nel tetto di uno stadio
  • installare l’acceleratore di particelle di un grande impianto di ricerca in Francia
  • progettare una soluzione speciale per centrali idroelettriche
  • progettare un’unità di livellamento stabile e precisa per macchinari a raggi X di grandi dimensioni con rappresentazione in 3D
  • progettare un ammortizzatore di vibrazioni per grandi impianti